La spada del Samurai!

Katana

Quanti di voi girando per fiere del settore si sono trovati davanti banchi con svariate Katane? Ed a chi non è mai venuta voglia di comprarne una e appenderla al muro di casa propria? Oppure, quanti di voi hanno già una Katana appesa alla parete? Pensando poi alla Katana ci vengono in mente subito due cose: Samurai e Giappone. Vediamo però altre informazioni base su questa antica spada ormai conosciuta in tutto il mondo!

Come detto in precedenza la Katana è la spada dei Samurai ed ha le sue origini in Giappone, per esattezza il termine Katana si riferisce ad una spada a lama curva con taglio singolo, con lunghezza superiore ai 60cm. La katana veniva principalmente impugnata a due mani e veniva portata dai guerrieri insieme ad una spada dal taglio più corto.

Le prime spade in Giappone vengono fatte imitando quelle cinesi, cioè in ferro e a lama dritta, solo in seguito le spade giapponesi cominciano ad avere la forma ricurva caratteristica della Katana e a prendere questo nome, anche se ad arrivare alla forma definitiva sono passate altre modifiche più o meno importanti, quali la lunghezza della lama, l’angolo di curva e la sua funzione.

La Katana si divide in tre componenti principali: l’elsa, il fodero e ovviamente la lama. Nel processo tradizionale (che ancora tutt’oggi viene tramandato) la forgiatura prevede prima di tutto la preparazione dei materiali che andranno fusi in un unico blocco d’acciaio che viene pulito da eventuali crepe e irregolarità, questi processi vengono ripetuti all’incirca da quattro ad otto volte per ottenere un pezzo di acciaio utilizzabile. Successivamente il pezzo viene sottoposto alla forgiatura e battuto fino a quindici volte, questo processo serve per ottenere una lama flessibile ma anche molto dura. Dopo avviene la forgiatura finale che serve ad ottenere la forma finale della lama, dopodichè la lama viene portata ad una temperatura tale da diventare rossa ed infine immersa in acqua tiepida. La fase finale riguarda l’affilatura della lama che ne risalta la bellezza e l’eleganza.

Ora vi pongo un’altra domanda: quanti di voi conoscevano queste informazioni? Dopo aver letto questo articolo se pensate di acquistare o avete già in casa questa spada saprete esattamente come viene fatta e avrete anche un motivo in più per ammirarla!

Per acquistare questo prodotto, cliccate sul link sotto!

Vari tipi di Katana

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...