Internet sta uccidendo il Kanji!

Con l’aumento della tecnologia sembra che le lingue di molti paesi siano in difficoltà. Su un computer o un altro mezzo elettronico si scrive in modo diverso dalla scrittura manuale, le regole grammaticali vengono spesso dimenticate e la lingua stessa può essere a rischio.

In Giappone, secondo alcuni studi, a causa delle persone che usano le mail è diminuito del 66% il numero delle persone che sanno utilizzare in modo corretto il Kanji che ricordiamo sono i caratteri (originari della lingua cinese) che vengono usati nella scrittura giapponese in congiunzione con i sillabari hiragana e katakana. Infatti utilizzando tutti i giorni un computer o un cellulare per mantenersi in contatto con amici, parenti o colleghi di lavoro si sente che la capacità di scrivere in Kanji è diminuita.

L’Agenzia per gli Affari Culturali giapponese ha annunciato che è stato fatto di recente un sondaggio per conoscere come viene visto l’uso del linguaggio nell’opinione pubblica e i risultati sono alquanto scioccanti: rispetto a 10 anni fa il numero di persone che fanno fatica a scrivere in Kanji è aumentato del 25,2%.  Secondo sempre questa indagine il 42% delle persone si sentono stanchi di scrivere a mano.

Questo probleme sussiste anche nei bambini che fanno fatica a imparare il Kanji a causa dell’utilizzo dei computer e più si andrà avanti e più la situazione diverrà seria.

Un grosso problema che potrebbe rovinare secoli di storia della lingua giapponese.

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...